B-SIDE L’altro lato delle canzoni

Se la musica è l’espressione della voce dell’anima qui, in B-SIDE L’altro lato delle canzoni, c’è tutta l’essenza di una scrittrice che ha voluto trasmettere il suo pensiero per capire più a fondo di che musica viviamo. B-SIDE L’altro lato delle canzoni è un viaggio nel cuore della musica,

continua a leggere

Kurt Cobain Dossier: il libro

La morte di Kurt Cobain ha sembre celato un velo di mistero: suicidio o omicidio commissionato? Episch Porzioni firma un libro dal titolo Kurt Cobain Dossier, un’indagine approfondita sulla morte del personaggio emblema del grunge

continua a leggere

GLI INCROCI DEL ROCK – I grandi gruppi degli anni Settanta

Pubblicato lo scorso maggio per conto di Arcana Edizioni, il nuovo libro di Giuseppe Scaravilli è quasi un viaggio musicale che attraversando i territori del rock, e non solo quelli, racconta di un’epopea a cui si guarderà sempre con molto interesse. Scaravilli, ancora una volta, abbandona la sua veste di musicista per diventare ricercatore e narratore degli anni Settanta attraverso le grandi band del periodo. Un libro da acquistare, leggere e consultare sempre.

continua a leggere

The Who. A little million memories. Ricordi di una rock’n’roll band

Se si vuole conoscere un po’ della storia del rock, passare attraverso i lavori degli Who e da questo libro è assolutamente necessario, anche per tutto il materiale inedito in esso contenuto. Gli Who sono da sempre considerati tra le band più influenti nella storia della musica rock grazie anche al loro approccio di natura progressive ai suoni, quasi sempre aggrediti con maestrìa. Basti a ciò pensare ad opere musicali mastodontiche come lo sono state Tommy e Quadrphenia 

continua a leggere

Anni 70 – Generazione Rock – dai raduni pop alle radio libere

Il bel libro di Giordano Casiraghi è il frutto di anni ed anni di ritagli giornalistici, di ricerche, di incontri, interviste, colloqui. Un libro fondamentale che non può né deve mancare nelle librerie dei rockettari (così ci chiamavano) e non solo in quelle. Il lavoro mastodontico di Giordano vale la pena di essere acquistato, letto e riletto,  tenuto sempre a portata di mano per capire e comprendere come la generazione anni 70 ha lasciato un’eredità difficile da raccogliere. Lo dimostrano, forse, le generazioni venute dopo.

continua a leggere