Prog rock! 101 dischi dal 1967 al 1980

prog-rockProg rock! 101 dischi dal 1967 al 1980

di Fabio Zuffanti e Riccardo Storti edito da Arcana, 2016

Prendete uno dei saggisti musicali più preparati ed eclettici in circolazione, e un musicista prog tra i più attivi e rappresentativi della scena italiana (e non solo), metteteli davanti a un microfono, o una telecamera, e otterrete “Astrolabio” dapprima fortunata trasmissione radiofonica, poi televisiva che ora si materializza su carta trasformandosi in “Prog rock!”: un libro nel quale Storti e Zuffanti scelgono, commentano, analizzano, contestualizzano e raccontano i 101 dischi prog che non possono mancare nello scaffale del vero appassionato.  Per i due autori, prog, aggettivo che tende a essere usato con una certa disinvoltura, designa tutte quelle musiche che, a partire dai tardi anni Sessanta, hanno cominciato ad espandersi e, contaminandosi con stili diversi, hanno allargato il concetto di pop song, sperimentando arditi accostamenti tra diverse influenze senza il timore di ricercare nuove melodie, armonie, suoni e strutture.

Informazioni bibliografiche

Ti potrebbe anche interessare